Vorrei stanotte..

Vorrei stanotte… uno scritto su di una carta sottile,
trovato oggi mentre buttavo via delle cose.
Butto via tante cose, butto via momenti di vita nel bicchiere di vino rosso, dimenticandomi quanto dolore è arrivato ieri  e come
non potrei fare a meno di qualche attenzione e tenerezza,
proprio come si fa ad un cane.
Butto via tante cose che non rileggo, tanti scritti, appunti, note.
Tutti nel cassonetto bianco. Tanto, cosa me ne faccio? Non li rileggo da anni.
Ecco questo foglietti, sottili, color crema, con qualche disegno di casette e alberi –  i soliti pioppi che disegno e sono solo quello che so disegnare in fondo….
Vorrei stanotte
un tempio
per quest’anima
amara
tumefatta
nel verde acido,
bollita.
Questa doppia gomena
che tira.
Almeno una volta all’anno
Il doppi legame
sta fuori.
Disattenzione spudorata.
Merda.
E poi in altri foglietti    – tutti formato A4 –
disegni e frasi.
L’ultimo: una poltrona triste.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...