Sabato 10.10.2020

Sabato 10.10.2020. Pensieri mattutini sparsi. Ieri sono andata da un’amica in un’altra città. Le ho portato il regalo di compleanno e mi ha detto che forse era un pò troppo. Data la risposta è vero: la prossima volta starò più attenta. Sarebbe bastato un profumo e le ho preso una bellissima collana. L’ho imbarazzata. Ho fatto finta di nulla ma era raggelata. Le ho spiegato che mi aveva commosso la catenina da polso con l’angioletto che mi aveva portato per i miei ..anta anni, che avevo festeggiato da sola in pieno Covid, così mi era venuta voglia di farle un bel regalo. Cercavo di giustificarmi! Imbarazzata dal suo imbarazzo. Avevo di fronte una faccia quasi scocciata. Pensavo mi presentasse il suo compagno invece no. Me lo ha fatto vedere in foto, a figura intera e la prossima volta che andrò da lei sarò invitata a casa di lui a pranzo… mi sembra tutto così goffo e un pò ridicolo, almeno per me.

La prossima volta non credo ci sarà molto presto. Forse qualche transito planetario indica che non è un buon momento per incontrarsi e per un pò preferisco eclissarmi. Altrimenti rimango male. Ho due anni in meno di lei e ieri ho notato che o lei ne dimostra di più o io di meno. Ho sentito degli occhi che mi squadravano, si non ho la sua pancia, sì farò una piccola esposizione del mio ultimo lavoro nel negozio di un amico e le ho anche fatto vedere il volantino che avevo progettato – esco da una depressione e mi era sembrata vicina – il testo che avevo scritto, sì anche questo era bello, sì non avevo le scarpe da nonna che aveva su lei – come mi fece notare e cercai anche di minimizzare, imbarazzata – sì per me è un amica ma sentivo una lontananza incolmabile: quella dell’invidia e mi sono molto addolorata, mi sono sentita abbandonata.

La mia sensibile Luna in Cancro adesso non si lamenta più. Semplicemente scomparirò per un pò. Voglio bene alle mie amiche e non ho voglia di vedere le parti meschine del loro carattere. Oggi andrò a fare una Costellazione per l’armonia delle relazioni e porterò proprio questa situazione: questa è amicizia o stata solo mutuo soccorso? Pretendo troppo dall’amicizia? Troppa profondità? E ancora: l’invidia esiste comunque ? Anche nell’amicizia? Comunque la ringrazio perchè non avevo una domanda chiara da porre invece ora si è proprio delineata in modo limpido. Buon Shabbat.🌹🙋🏼‍♀️

6 risposte a "Sabato 10.10.2020"

  1. astrorientamenti ha detto:

    Come sento vicine le tue parole
    si anche io sono come te estremamente sensibile
    e attenta a quello che le sensazioni mi trasmettono
    quello che hai avvertito non è bello,
    per niente
    non è quanto ci si aspetta da un’amica
    da un’amica ci si aspetta condivisione, empatia, complicità …
    e devo dire che anch’io come te per non soffrire
    e leggere ancora in quello sguardo quello che non vorrei
    proprio leggere mi allontanerei per un pò,
    o come più efficacemente scrivi te,
    scomparirei …

    Piace a 1 persona

  2. Rosalba De Cesare ha detto:

    Si l’invidia esiste, è una dinamica che nasce tra gli esseri umani, gli animali non ce l’hanno perché, se li tratti bene, ti amano per sempre.
    Però… loro non creano musica indimenticabile, non dipingono capolavori, non salvano le persone dalle malattie con la scienza, non scrivono romanzi o poesie rimasti nella storia per la loro bellezza e profondità… (ecc.).
    Ho scritto qualcuna delle realtà più belle che nascono da noi umani… nonostante l’invidia e le grandi difficoltà che si incontrano, per realizzarle…
    Non ci resta che continuare cogliendo la bellezza, a cominciare dalle “piccole” cose di ogni giorno… che non sono piccole.
    La collana… mi dispiace.
    Molte persone durante il look down si sono un po perse, altre no, e hanno dato il meglio di sé.. Infila altre perle, per altre collane, forse non era il tempo, chissà.
    Però, a che se è stata una delusione, ora hai una conoscenza in più fatta attraverso la tua pelle, cioè la tua sensibilità. È una ricchezza in più e ti aiuterà per le altre volte.
    Non sono una psicologa, sono una donna come tante e “sentire” l’invidia, conoscerla e superarla, è stata ed è una grande svolta, altrimenti c’è la depressione.
    Il discorso sarebbe ancora più lungo ma mi fermo qui e ti auguro di stare bene e di realizzare le cose belle che sogni… la vita è unica e breve, ciao.

    Piace a 2 people

    1. auacollage ha detto:

      Cara, cara, Rosalba, ti ringrazio moltissimo della tua delicata partecipazione. Apprezzo la tua vicinanza e le tue parole. Infatti ho compreso quanto mi senta superiore a Lei, la mia sensibilità la conosco molto bene e l’apprezzo sempre molto, è ovvio che non possa non cogliere anche le meschinità. Il lockdown mi ha d’atto moltissimo: come creatività, ascolto e scremature🤣🤣🤣. Un grande abbraccio.

      "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...