SCOMPOSIZIONE 2°

È necessaria una puntualizzazione.

Sono, quel che avrebbero detto migliaia di secoli fa, uno scriba: una persona adibita a scrivere le memorie del pianeta, a tradurre quel poco che è rimasto – ritrovato su chiavette antiche e strani nastri di plastica – dopo la grande guerra.

Gli Scriba facevano parte di un popolo antichissimo che si chiamava Egizio. Vivevano in case a forma di piramide dove adesso c’è la zona del lago Mar Rosso che un tempo pare fosse un mare. Secoli fa, per l’esattezza circa sei, gli anziani decisero di mantenere lo stesso nome ritrovato nelle memorie.

Gli esseri umani, più di mille anni fa, pensavano di stare molto bene: vivevano da reclusi nelle loro case, nella realtà virtuale che volevano.

Una vita esattamente il contrario della nostra attuale che si fa in quattro per ripristinare le forze della Terra e della Natura, per rispettare gli animali e mantenere l’armonia tra gli abitanti del Pianeta. Non comunichiamo tramite i computer – li usiamo solo come archivi.

Cambiò tutto dopo la Grande Guerra.

All’inizio c’erano le società, si spartivano il potere. Con il passare dei secoli, l’avidità per arrivare ad essere i primi portò alla lotta continua e sistematica.

Erano solo tre gli uomini più potenti del Mondo.

Gestivano la vita degli esseri umani che ormai erano inconsapevolmente arrivati al ruolo di larve: producevano e consumavano nelle loro piccole scatole-case, quello che il sistema proponeva.

Fino all’arrivo del virus insolubile.

In quel momento l’umanità si rivoltò e il cambiamento fu radicale.

Il nostro sistema tribale non permette spostamenti a lunga gittata, solo via terra senza percorrere distanze enormi.

Il nostro sistema tribale permette una conoscenza interpersonale più attenta, approfondita, consapevole e un’autonomia del gruppo che favorisce la creatività e lo scambio di beni reciproci nell’ordine dell’utilità e della bellezza.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...